Corso di Costumistica

Durata: 450 ore

Docente:

Il corso di costumistica per lo spettacolo ha una durata annuale. Il corso organizzato dall’Ass. Artime avrà inizio a settembre 2013 e si terrà nei giorni di Venerdì e Sabato presso la sede del C.A.M.S. il ‘’Palatupparello’’ di Acireale

Alla fine del corso si terrà un esame per conseguire l’abilitazione di Costumista per lo Spettacolo. A coloro che supereranno l’esame verrà rilasciato un attestato di qualifica professionale riconosciuto dalla Regione Sicilia e dalla Comunità Europea.

Costo del corso: € 1.300,00 pagabile in 10 rate mensili da 130€ cadauna

Quota d’iscrizione: € 200,00 (da versare al momento della prenotazione del proprio posto all’interno della classe a numero chiuso);

L’Ass. Artime attiva il corso di Costumistica per lo Spettacolo, un completo corso di formazione per chiunque desideri diventare costumista.

I nostri percorsi formativi privilegiano aspetti pratici e tecnici per i corsi di Modellistica e Sartoria, così come aspetti teorici e di approfondimento artistico per i percorsi di Fashion Designer.

Obiettivi

L’obiettivo del corso è quello di formare figure professionali in grado di progettare e realizzare costumi per il teatro e per lo spettacolo. Il percorso è strutturato su due fasi: una prima parte teorica di approfondimento e studio della storia del costume, ed una seconda parte di laboratorio che, partendo dal bozzetto, svilupperà il cartamodello e la relativa costruzione sartoriale.

Lo studio della merceologia tessile completerà l’aspetto tecnico formativo.

Saranno in particolare oggetto di studio la Storia della Moda e del Costume, dalle civiltà del mondo antico fino all’ epoca contemporanea, con collegamenti alla storia del teatro ed ai principali movimenti artistici caratterizzanti le varie epoche. L’aspetto creativo sarà sviluppato attraverso il laboratorio di disegno che prevede la ricerca iconografica su testi del costume specializzati e rappresentativi. In particolare, e’ curato l’aspetto storico originale dei capi di abbigliamento e la loro ricostruzione stilistica e modellistica, fedele al periodo in esame. Il laboratorio sartoriale fornirà le nozioni base del taglio per la realizzazione modellistica utilizzando il metodo di taglio professionale, quindi un percorso formativo professionalizzante, con uso di materiale didattico brevettato. L’obiettivo sarà la realizzazione di abiti e costumi di scena secondo un preciso progetto di ricerca storica. Il percorso di studio prevede inoltre la partecipazione a rappresentazioni teatrali e la visione di DVD relativi ad opere significative. Mostre d’Arte e di Moda saranno oggetto di studio e progettazione personalizzata.

Sbocchi Occupazionali

Il corso si propone di formare una figura professionale di alta specializzazione artistica e professionale, in grado di operare nell’ambito della scena teatrale, cinematografica e televisiva.

Il costumista svolge la sua attività come libero professionista, sia autonomamente, sia in collaborazione con altri. È valido collaboratore presso studi professionali, aziende, imprese ed organizzazioni operanti nel settore dello spettacolo.
Lo studente alla fine del corso potrà svolgere la libera professione artistica o essere impiegato presso strutture private e istituzioni pubbliche, principalmente nell’ambito delle attività creative relative ai campi della costumistica per cinema, teatro e televisione.

Programma di Studio

CORSO DI COSTUMISTICA PER LO SPETTACOLO

  • Studio delle Misure
  • Tecnica del Disegno
  • Disegno Tecnico
  • Merceologia Tessile
  • Sviluppo Abiti Scenici
  • Storia del Costume e della Moda
  • Storia della Modellistica e del Pattern di Moda
  • Ricerca Materiali
  • Studio delle Linee e Progetto Modellistico (Fashion LAB)
  • Realizzazione Costume d’Epoca
  • Studio del drappeggio
  • Metodologia della Ricerca Storica

 Il corso sarà integrato dai seguenti moduli.

  • lingua inglese (di base), 20 ore;
  • informatica di base (di base), 36 ore;
  • cultura d’impresa (trasversale), 10 ore;
  • presentazione del corso (trasversale), 6 ore;
  • spendibilità della professione (trasversale), 12 ore;
  • diritto del lavoro e sindacale (di base), 20 ore;
  • igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro (Dl.626/94) (di base), 16 ore.
Share Button