Corso di Audio Recording

Durata: 450 ore

Il corso per il Tecnico del Suono ha una durata annuale. Il corso organizzato dall’Ass. Artime avrà inizio a settembre 2013 e si terrà nei giorni di Venerdì e Sabato presso la sede del C.A.M.S. il ‘’Palatupparello’’ di Acireale

Alla fine del corso si terrà un esame per conseguire l’abilitazione di Tecnico del Suono. A coloro che supereranno l’esame verrà rilasciato un attestato di qualifica professionale riconosciuto dalla Regione Sicilia e dalla Comunità Europea.

Costo del corso: € 1.300,00 pagabile in 10 rate mensili da 130€ cadauna.

Quota d’iscrizione: € 200,00 (da versare al momento della prenotazione del proprio posto all’interno della classe a numero chiuso);

L’Ass. Artime attiva il corso di Audio Recording, un completo corso di formazione per chiunque desideri svolgere questa attività professionale.

Con il corso di Audio Recording la nostra scuola mira a formare figure professionali complete e altamente qualificate, legate al mondo dello spettacolo.

Obiettivi

L’obiettivo del corso è quello di portare l’allievo a sviluppare la capacità di comunicare attraverso suoni, oltre che di infondere approfondite conoscenze teoriche e pratiche della comunicazione visiva.

Gli allievi studieranno la natura del suono, editing, microfoni e tecniche di microfonaggi, tecniche di riprese audio in esterni ed interni con microfonature direzionali e super direzionali video e cinematografiche e tutto ciò che riguarda il mondo del suono e dell’audio.

“Audio Recording’” ? Cosa è?

Con il termine audio recording ci si può riferire al professionista che si occupa che si occupa di registrazioni in studio di musica, doppiaggio ma anche a colui che si dedica alla composizione e missaggio di musiche ed effetti sonori.

Questa è una professione che richiede ottime e approfondite conoscenze nei diversi ambiti dello spettacolo, per questo cerchiamo con il nostro corso di creare figure specializzate nel settore e con ottime conoscenze tecniche. Noi vogliamo inoltre che i nostri allievi abbiamo anche dei valori aggiunti: ottimo udito, senso della musica, buona manualità e, logicamente, capacità di collaborazione.

Sbocchi Occupazionali


Il corso si propone di formare una figura professionale di alta specializzazione artistica e professionale, in grado di operare nell’ambito della scena teatrale, cinematografica e televisiva.

L’Audio Recording svolge la sua attività come libero professionista, sia autonomamente, sia in collaborazione con altri. È valido collaboratore presso studi professionali, aziende, imprese ed organizzazioni operanti nel settore dello spettacolo.

Lo studente alla fine del corso potrà svolgere la libera professione artistica o essere impiegato presso strutture private e istituzioni pubbliche, principalmente nell’ambito delle attività creative relative ai campi del suono (riproduzioni sonore dal vivo, registrazioni in studio).

Sali sopra


Programma di Studio
 

CORSO DI AUDIO RECORDING

Il suono: le sue proprietà principali. 

Proprietà della forma d’onda. Combinazione di sinusoidi. Onde complesse. Ipertoni. Altezza. Timbro. Contenuto armonico. Inviluppo del suono. Risonanza. Teoria delle formanti. Fenomenologia del suono. Riflessione dell’onda sonora. Eco, rimbombo, riverbero. Onde stazionarie. La diffrazione. Suono e rumore. Tipi di rumore. Rappresentazioni grafiche del suono. Carta delle frequenze.

Elementi di psicoacustica.

Percezione del suono. L’orecchio umano. Battimenti. Mascheramento. Fusione binaurale. Illusione dell’ottava. Curve isofoniche. Localizzazione spaziale di un suono. Effetto Doppler. Effetto Haas.

Editing, mixing e mastering dell’audio digitale.

Digitalizzazione dell’onda sonora. Formati e codec audio. Tecniche di editing digitale. Il montaggio della presa diretta. Ottimizzazione ampiezza sonora. Pitch e timing. Denoiser. Editing in frequenza. Tecniche di missaggio. Filtri e tecniche di equalizzazione. Gestione del riverbero. Analoger e distorsione audio. La dinamica del suono: compressor, limiter, gate, expander, maximizer. Eccitatori di armoniche. Transienti. De-esser. Stereo tools e spazializzazione stereofonica. Filtri DC-offset e Dithering. Principii e tecniche di mastering.

La ripresa sonora.

Tipi di microfono e loro impiego specifico. Tecniche di microfonaggio. Tecniche della presa diretta. Foley. Lo studio di registrazione. Tipi di altoparlante e loro uso specifico. Tecniche di monitoraggio e ascolto

Riepilogando:

Teoria base del suono

La regia del suono

Tecniche di ripresa sonora

Microfoni e tecniche di microfonaggio

Acquisizione e digitalizzazione del suono

Acquisizione dell’audio su workstation audio e software multitraccia

Le Workstation Audio

Set-up dello studio

Le interfacce audio

I software di acquisizione e montaggio audio

Spazializzazione del suono

Tecniche di montaggio audio

EQ parametrici e semiparametrici

I Pug-in (Riverbero, Delay, ecc.)

Mixage

Formati audio

Mastering

 

Software utilizzati: Cubase, Logic pro, Protools plugin di waves, Universal audio, ecc.

Il corso sarà integrato dai seguenti moduli.

  • lingua inglese (di base), 20 ore;
  • informatica di base (di base), 36 ore;
  • cultura d’impresa (trasversale), 10 ore;
  • presentazione del corso (trasversale), 6 ore;
  • spendibilità della professione (trasversale), 12 ore;
  • diritto del lavoro e sindacale (di base), 20 ore;
  • igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro (Dl.626/94) (di base), 16 ore.
Share Button